ZEISS QUATERA 700

Una nuova esperienza di facoemulsificazione.

QUATTRO Pump brevettata da ZEISS

Flusso di lavoro chirurgico integrato digitalmente

Ultrasuoni automatizzati Power on Demand

QUATTRO Pump brevettata da ZEISS

Sperimenta la stabilità della camera indipendentemente dalla IOP e dal flusso

La QUATTRO Pump® brevettata da ZEISS è un sistema di scambio di fluidi sincronizzato che misura e controlla simultaneamente i volumi di infusione e di aspirazione in tempo reale. Compensa attivamente il volume della perdita di incisione.


Dr. Sri Ganesh

La camera è assolutamente stabile, indipendentemente dal tipo di cataratta e dalla situazione. Garantisce sicurezza ed efficienza ed è possibile lavorare ai più alti livelli di vuoto e di flusso senza alcuna instabilità della camera. Ciò è davvero rassicurante e sono molto sicuro di operare anche i casi più complessi e le cataratte più difficili

Dr. Enrique Molina Munoz

In casi complicati, come cataratte molto dense o iridi a bandiera, dove avrei dovuto diminuire sostanzialmente le impostazioni chirurgiche con il mio dispositivo abituale, QUATERA mi ha permesso invece di procedere con i miei valori preferiti proprio come in ogni altro intervento.


Cambio sincronizzato di infusione e aspirazione

Il nuovo paradigma fluidico produce un livello senza precedenti di stabilità della camera, indipendentemente dalle impostazioni e indipendentemente dai livelli di IOP. Ciò consente di concentrarsi su ciò che conta: la rimozione efficace della cataratta.

 

Surge impercettibile: recupero della IOP in circa 200 ms

La QUATTRO Pump mantiene sempre la IOP target indipendentemente dal limite di vuoto o dal livello di IOP.

 Combinazione laser ZEISS VisuMax-MEL 90
Tempo di recupero della IOP dopo la rottura dell'occlusione

Compensazione attiva della perdita

Per qualsiasi perdita dell'incisione, la QUATTRO Pump mantiene la camera estremamente stabile, consentendo di gestire efficacemente situazioni chirurgiche impegnative.

Stabilità della IOP con perdite alla IOP target a un flusso di 60 cc/min

Flusso di lavoro chirurgico integrato digitalmente

Condivisione della prospettiva visiva in sala operatoria

ZEISS QUATERA 700 riunisce tutti gli elementi del Cataract Workflow di ZEISS, rendendolo il vostro unico cockpit sterile per una procedura più efficace e più efficiente.

Maggiore controllo ed efficienza in ogni fase.
Una prospettiva chirurgica:
Con la vista del microscopio sullo schermo faco, tutti in sala operatoria condividono la prospettiva del chirurgo, permettendo agli infermieri di anticipare i passaggi chirurgici imminenti più rapidamente.
Un solo cockpit sterile:
ZEISS QUATERA 700 può combinare le fasi del flusso di lavoro di ZEISS CALLISTO eye e le fasi di facoemulsificazione in un unico flusso operativo. Ciò consente di controllare l'intera operazione sia con l'interfaccia utente intuitiva che tramite l'interruttore a pedale (FCP).
Un unico accesso ai dati:
Con l'integrazione dei dati dei pazienti da ZEISS IOL Master e ZEISS FORUM, approfittate dei vantaggi di controlli di timeout senza documenti cartacei avendo sempre a portata di mano le informazioni rilevanti.

Ultrasuoni automatizzati Power on Demand

Utilizzo degli ultrasuoni automatici solo quando necessario, subito dopo l'occlusione

Power on Demand è una tecnologia di gestione che (dis)attiva automaticamente gli ultrasuoni solo quando è necessario per estrarre la cataratta in una procedura efficiente e sicura.

 

Controllo migliorato della procedura

Poiché Power on Demand attiva gli ultrasuoni al momento dell'occlusione, riduce la repulsione dei frammenti determinando un controllo superiore della procedura.

Fino al 50% in meno di ultrasuoni

Gli ultrasuoni automatici riducono la potenza della facoemulsificazione alla sua minima necessità con conseguente riduzione del tempo di facoemulsificazione efficace (EPT) fino al 50%.

Esperienza chirurgica rilassata

Con la (dis)attivazione automatica degli ultrasuoni non è più necessario premere e rilasciare costantemente il pedale di comando per modulare gli ultrasuoni. Ciò permette di concentrarsi completamente sulla procedura garantendo una procedura chirurgica più tranquilla.


Dr. Florian Kretz

Le impostazioni di aspirazione più alte migliorano l'efficienza durante l'intervento. Non ho avuto bisogno di ultrasuoni per la cataratta di grado 2 o inferiore. La piccola quantità richiesta dal grado 3 in su era comunque molto inferiore rispetto ad altre macchine di facoemulsificazione.

Dr. Wolfram Wehner

Usando la nuova funzione Power on Demand, ho notato un calo immediato nell'uso degli ultrasuoni. Nel complesso, risparmio circa due terzi degli ultrasuoni e per le cataratte di grado 2 e inferiori non sono affatto necessari.


Unable to load form (multistep).

Ultrasuoni automatizzati Power on Demand, immagine per gentile concessione del Prof. Dr. Peter Stalmans, UZ Leuven, Belgio